Le città invivibili EP

by Le città invivibili

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €3.50 EUR

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Includes unlimited streaming of Le città invivibili EP via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 3 days

      €5 EUR

     

1.
2.
03:22
3.
4.
5.
6.
04:38

about

"Le città invisibili sono un sogno che nasce dal cuore delle città invivibili" (I.Calvino). Ma noi non siamo degni dell'invisibilità, abbiamo perso la capacità di sognare e esaurito l'immaginazione, il nostro inconscio essendo stato sdoganato nell'esteriorirà pura, perturbante, del mondo in cui ci specchiamo e che ci riflette

credits

released March 31, 2014

Registrato presso lo STUDIO INVIVIBILE, Fonte di Roccadaspide SA,
e CASA DI CAMPAGNA DI ELENA, Trentinara SA, da FERDINANDO FARRO
Mixato e masterizzato presso il KASPAR HOUSE STUDIO da FERDINANDO FARRO

tags

license

about

Kaspar House Salerno, Italy

Finché non sarò morto esisteranno suoni, e seguiteranno dopo la mia morte. Non c’è da temere per il futuro della musica. John Cage

contact / help

Contact Kaspar House

Streaming and
Download help

Redeem code

Track Name: Canzone del suicida
"C.d.s. è il delirio lirico di una volontà suicida"
lyrics
Vorrei nuotare sotto le onde del mare
e dentro le sue profondità annegare.
Vorrei leccare fino alle pieghe più amare
e dentro queste oscenità affogare
PERCHE’ NON CI SEI PIU’/ PERCHE’ NON SO DOVE SEI
Vorrei volare sopra le nuvole amare
e in mezzo a queste sofficità asfissiare,
farmi irretire dietro del web le spire
e in mezzo a queste virtualità avvizzire
PERCHE’NONCI SEI PIU’/ PERCHE’NON SO DOVE SEI
Track Name: Finestre
"F. è uno scorcio vitreo sull'invivibile"
lyrics
Salterò e romperò il vetro
così in caduta le schegge mi inseguiranno
e tutto testo verso il centro della terra
avrò visioni contorte ed illeggibili
per la velocità
Track Name: Canzone dello specchio
"ogni cosa è lo specchio di qualcos'altro"
lyrics
Ti rispecchierò, grazie all'occhio che non ho
ciò che vuoi tu vedrai
tu disfai, ti disfai.
Tu scompari dai tuoi guai
grazie all'occhio che non hai
tu disfai, ti disfai.
Statuaria come sei, coi tuoi occhi dentro i miei
tu sei uguale a me, sei uguale
sei un riflesso speculare.
Tu scompari e non lo sai
che grazie all'occhio che non hai
TI DISFAI
Track Name: I colori del frigido
Vorrei che questo foglio fosse una tela
e la mia biro un pennello,
stenderei i colori della frigidità
per metà della sua lunghezza.
Colori accesi, fluorescenti
perché il tuo tormento non è oblio,
ma morde e punge
come il sole di mezzogiorno
ferisce le pupille
Track Name: Tempi arresi
Volano, corrono le ore
perdute tra le pieghe delle memorie
di paesi, città
regioni, nazioni.
Il senso è un lago in cui si sprofonda,
un altare sacrificale
al quale un abbraccio tentare
per persone, sezioni, nazioni.
TEMPI SPESI IN POI
TEMPI ARRESI AI GUAI
SPAZI APPESI A UN MAI